Google rilascia Chrome 28

Google ha rilasciato Chrome 28 stabile per Windows e Mac, aggiornabile da browser o scaricabile dal sito ufficiale. La versione  Linux è stata aggiornata già il 17  Giugno per Ubuntu 12.04 +, Debian 7 +, OpenSuSE 12.2 +, e Fedora Linux 17 +.

In questa versione, Google abbandona WebKit per Blink, motore di rendering sviluppato appositamente per Chrome e grazie al quale, Google promette più velocità nel caricamento delle pagine web ed una maggiore integrazione con l’architettura multi-processing alla base del navigatore.

 

Novità

 

Chrome 28  dispone di un centro di notifica,  disponibile solo su Windows (in aggiunta a Chrome OS, naturalmente), questa è la novità più importante che permetterà alle webapps ed alle estensioni di Chrome di mostrare le notifiche, come l’arrivo di mail su Gmail, configurabili dal Notification Center.

Per il momento la nuova funzione è ancora sperimentale, quindi non è ancora “predefinita”, ma si può attivare digitando nella barra degli indirizzi: chrome://flags  e abilitare le notifiche alla voce Google Now, quasi in fondo alla pagina.

 

Notifiche

 

Abbiamo progettato queste notifiche perchè siano belle, utili e coinvolgenti”, afferma Google, mostrandone anche un’esempio. Le  notifiche di applicazioni ed estensioni possono essere formattate per visualizzare testo ed immagini, oltre a includere azioni direttamente all’interno del pop-up.

 

Esempio notifiche Chrome

 

Sia Chrome che Chrome OS già supportavano le notifiche Web di base,  ora sono state integrate in modo significativo ed essendo il Centro fuori dal browser,  l’utente le può visualizzare anche a browser chiuso. La prossima piattaforma per la quale sarà attivato il centro Notifiche sarà, probabilmente, per Mac.

 

Sviluppatori

Per quanto riguarda gli sviluppatori, potranno iniziare a costruire le proprie notifiche nelle loro applicazioni e potranno usufruire del Test App Notify e Chrome Notifications per essere esaminate in corso d’opera. Inoltre Google offre supporto con la sua mailing list e ussue tracker, nonchè Stack Overflow.

 

Sicurezza

Chrome 28 risolve 16 problemi di sicurezza ( 1 classificata critica, 4 alte, 7 medie e 3 bassa vulnerabilità).

Immancabili le correzioni di vari bug, e nuova versione del V8. I dettagli si possono visionare nel log di revisione SVN.

Google ha speso  34,900 $  in taglie per i bug e rispetto alla release precedente ha inserito la correzione di 2 falle in più. Non resta che aggiornare!